La Storia

L’A.S.SO.D nasce ad Ispica in Provincia di Ragusa nel Gennaio del 1999 e come tutte le Associazioni di questo tipo è sorta per dare risposta ai bisogni delle famiglie con portatori di handicap ed è costituita da genitori e tanti volontari
Ad Ispica non esisteva nessun centro che offrisse una qualche attività in favore dei soggetti disabili, per questo l’Associazione si è attivata in primis in tal senso, sollecitando la creazione di un centro ludico e di sostegno per portatori di handicap grave, in cui operano  quotidianamente volontari e operatori impegnati in progetti di lavori socialmente utili. 
Nel 2006 è stata fondata la Casa Famiglia per disabili gravi privi di assistenza familiare, realizzata grazie alla legge 388/00 art. 81 fondi per il “Dopo di Noi”. 
L’A.S.SO.D. dal 2002 ha anche ottenuto l’accreditamento come ente di prima classe, presso l’Ufficio Nazionale del Servizio Civile - Presidenza del Consiglio dei Ministri ed ha al suo attivo diversi progetti di Servizio Civile per un totale di circa 1000 volontari impiegati. 
Dal 2008 è iscritta all’albo regionale previsto dall’art. 26 della legge regionale 22/86 per l’assistenza domiciliare in favore delle persone con disabilità. 
Contro le discriminazioni è iscritta nell'elenco degli Enti che possono esercitare la legittimazione attiva presso il Ministero delle pari opportunità.